Come fare correttamente le polaroid

alena.mayuk

In Articoli Informativi postato il

Innanzitutto, cosa sono e a cosa servono le polaroid?

Le polaroid sono delle foto semplici, che hanno l’obiettivo di far vedere una modella/un modello così com’è al naturale, senza trucco, senza editing né Photoshop. Si chiama Polaroid perché un tempo si usava fare questo tipo di foto proprio con la macchina fotografica Polaroid, ma oggi non è più così – si fanno prevalentemente con gli smartphone o con le fotocamere professionali o semiprofessionali, ma hanno mantenuto lo stesso nome: polaroid / pola /polas.

Questa tipologia di foto serve molto spesso al cliente per aiutarlo a fare la scelta giusta della modella/o, in quanto a volte dalle foto del book è difficile capire la fisicità attuale della modella e il suo volto senza trucco e senza la postproduzione professionale delle foto.

Spesso le polaroid fatte bene possono fare veramente la differenza, e far lavorare di più una modella.

 

Come fare le polaroid? Regole.

1. Devono essere foto a figura intera + alcune mezzo busto
2. Sfondo deve essere neutro ( muro bianco/beige/grigio, possibilmente senza mobili o altri oggetti)
3. Buona illuminazione – meglio se naturale – per es. una stanza ben illuminata la mattina. Se non c’è luce naturale va bene artificiale.
4. La modella deve indossare possibilmente un costume o intimo nero semplice (se non avete nero va bene altro colore, ma non con le fantasie – meglio sempre tinta unita!), e un paio di tacchi (decolleté o sandali neri o nude con tacco sono la scelta migliore)
5. Niente trucco, o trucco naturalissimo ( non dovete sembrare truccate)
6. Capelli sciolti o raccolti in maniera semplice
7. Pose: frontale, lati, 3/4, di schiena
8. No foto fatte da sole allo specchio: le polaroid ve le deve fare per forza qualcuno!
9. Vanno benissimo foto fatte con lo smartphone

 

Ecco gli esempi di polaroid fatte bene:

Video Pola

Il video pola serve più o meno alla stessa cosa, ma se vogliamo è ancora più veritiero (perchè non photoshoppabile!) e oltre all’aspetto fa vedere anche le espressioni della modella e il modo in cui sa sfilare.

Normalmente il video pola andrebbe sempre fatto su uno sfondo possibilmente neutro, con una buona illuminazione diurna / luce naturale, con tacchi e costume. Una passeggiata avanti e indietro, un sorriso, due profili: queste di solito sono le cose richieste dal cliente in questo tipo di video. Eccone un esempio:

 

 

Polaroid: conclusioni

Le polaroid (foto e video) hanno lo scopo di rispecchiare la modella nel suo aspetto estetico attuale: quindi vanno rifatti ogni 6 mesi circa, o più spesso se il vostro aspetto è cambiato.

Ovvero: ogni volta che cambiate il colore o il taglio di capelli, perdete o prendete qualche chilo ecc. dovete rifare le polaroid e rimandarle all’agenzia, così agenzia avrà sempre le vostre pola aggiornate che rispecchiano la vostra forma fisica del momento.

Questo vi aiuterà a lavorare di più e prendere i lavori più adatti a voi! I clienti spesso si fidano molto di più alle pola che alle foto professionali del book, nel scegliere una o altra modella per un determinato lavoro.

0 Commenti

Lascia un Commetno